8.1.09

Butterfly effect

Quel che leggerete è accaduto qualche anno fa, episodio ormai entrato nella leggenda e che ha contribuito ad incrementare soprattutto qualitativamente la mirabolante collezione di figure di merda di cui mi rendo protagonista da anni, senza ovviamente farne tesoro per evitare di ripeterle.

Attenzione!
La seguente scena vede protagonista uno stuntmen professionista, messo in condizioni di sicurezza. Questo blog si raccomanda affinchè nè voi nè i vostri amici proviate a ripetere quel che leggerete nelle prossime righe.


A lavoro, si parla di musica con una collega che comincia ad elencarmi una lista (dalla notevole qualità e quantità) di cd originali.

Collega: … e ho tutti questi cd originali… Molti sono di mio padre ma ormai li ho sequestrati!
Bruko: Ma dai! Una bella collezione insomma.
Collega: Essì…
Bruko: Io purtroppo ne ho pochi di originali, soprattutto album di Frank Zappa.

Lei abbassa lo sguardo, abbozza un sorriso.

Collega: Bè, comunque… Finalmente me li posso ascoltare a tutta palla fra qualche giorno!
Bruko: Perché?
Collega: Eh, i miei stanno fuori città per due settimane… Così sono tutta sola a casa…
Bruko: Questa sì che è fortuna!

Lei abbozza un altro sorriso, poi mi guarda.

Collega: Bè, se vuoi quando i miei saranno via… puoi venire a trovarmi e…
Bruko: …
Collega: … e ti faccio vedere la mia collezione di CD originali… Li ascoltiamo insieme…
Bruko: Ehy! Cos’è, la moderna versione della Collezione di farfalle? Ahahahah!

Sgrana gli occhi verso di me, poi fissa il vuoto.

Collega: …
Bruko: Ahauhaheuahahhaa!
Collega: …
Bruko: Ahauhahaa, che risate! La moderna collezione… Ahauhuah!
Collega: …
Bruko: Ahauheuha!
Collega: Bè, adesso vado a mettere a posto dall’altra parte…
Bruko: Ahahaha… aha… ah… h…

Tacere, a volte, è una prerogativa necessaria alla prosecuzione della razza umana.
Se ci estingueremo me ne prendo la colpa fin da ora.

___

11 commenti:

Daniele Cascone ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Daniele Cascone ha detto...

Questa tua gaffe è ormai entrata a far parte degli annali di storia brukonigliesca.
La conoscevo da tempo, la conoscevano già i miei nonni, la conosceranno i miei figli.
Solo che se fossi in te cercherei di tenerla nascosta e non di divulgarla sul web spacciandola per un simpatico aneddoto.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
(sfigato)

Giorgiorgiorgio ha detto...

Brutto Nerd del piffero....

vai a giocare in quel campo di mine antiuomo con una palla, va va

Coq Baroque ha detto...

per solidarieta':

Torno a casa. Ascensore, 2 di notte. Vicina di casa 40enne arriva. si sale io vado al quarto. Lei, al quinto.
Lei: Non so se ho messo bene la macchina, magari puoi aiutarmi a parcheggiarla meglio?
Io: Dove l'hai messa?
Lei: Qui dietro in via Val Bregaglia (vietta buia) quasi davanti ad un passo carraio... mio marito non c'e', torna tardi...
Io: Ma no, va benissimo, da quel passo carraio non ci esce mai nessuno.
Lei: magari potresti spostarmela lo stesso.. sai non sono sicura... e mio marito non c'e'.
Io: Be' sono arrivato e non ti preoccupare! Va benissimo li'!
Lei:...

Non mi ha mai piu' salutato...







Sono un coglione, ok, ma se al posto di trovare la scusa della macchina mi avesse chiesto di ascoltare qualche cd sarebbe finita diversamente ;-)

faina ha detto...

Ti racconto la mia:

Discoteca. 3 di notte. Una ragazza mi si avvicina.

Ragazza: "Scopiamo?"
Io: ...
Ragazza: "Prendimi, sono tua."
Io: "Sì, bella festa."
Ragazza: "Ci si vede."

confinidiversi ha detto...

ah..io non ne ho una così pesa. Poi, per evitare, ogni volta che c'è una collezione da vedere io dico sempre di sì, succede quel che succede.
Una volta una tipa mi fa vedere la sua collezione di statuette di mussolini.
.
.
.
e dopo, mentre la scopavo, le gridavo "dì Hasta la Victoria siempre, dì Hasta la victoria siempre dilloooo!!!"

Coq Baroque ha detto...

@ Confini, sei da applauso! Hasta Siempre. :-))

Salem ha detto...

Ho atteso mesi prima di tornare sul web a frequentare i miei amati blog. Tra cui c'era un mito, che credevo instancabile seduttore, capace di aprire una falla anche nel più sigillato degli animi femminili e di insediare il dubbio della passione...
... e invece son costretto a leggere 'ste storie...

Che vita immonda!

A parte gli scherzi. Bruko, son tornato anche io!

Brukoniglio ha detto...

@Paniele: Pian piano potrebbero arrivare anche le altre famose gaffeszx, se solo le ricordassi...
Bisogna diffondere questa lieta novella per educare i posteri a non commettere errori così grossolani.
(Goto shit in da battery...)

@Norgio: Odio il calcio.

@Coq: Niente male, mi consolo un pochino :D

@Faina: Anche questa niente male :D Ma potresti essere giustificato per l'alto volume della musica... Forse...

@Confini: Mi inchino al tuo cospetto, questa è un vero capolavoro :D La diffonderò ovunque!

@Salem: Anche i migliori, a volte, possono incappare in drammatici errori. Come punizione autoinflittami subito dopo mi sono letto un paio di libri di Moccia per capire cosa avessi sbagliato. A tutt'ora non ho una risposta valida.

SunOfYork ha detto...

ragazzi a me è successo questo col mio ex fidanzato, ve lo giuro.
a un certo punto, si usciva già da una settimana e più, non si era ancora limonato, mi fa "vieni a casa mia a vedere la mia collezione di farfalle?"
Evvaai...ce l'aveva fatta, grazie a dio, avevo speso un capitale in biancheria intima.
Andiamo a casa sua. Lui, tutto carino "vieni, ti porto in camera".
E lì MI FA VEDERE LA SUA COLLEZIONE DI FARFALLE.
ORRENDA.
cioè in pratica con le calze a rete ci avrei potuto fare un retino per catturarle :)
sun

Brukoniglio ha detto...

@Sun: Avevo già maturato questa idea leggendoti ma adesso ne sono definitivamente convinto. Sei la sorella che ho sempre sognato di avere, ti prego: adottami! :D