1.7.08

Benvenuti nel mio blog glitterato per skakki

Era una notte buia e tempestosa quando il Brukoniglio e il Bruko, intenti a vergare euforismi sul proprio sito scomunicato, decisero di scoprire dove fosse celato il famosissimo accendino Zippo da Cavaliere templare. Dopo aver preso il treno per una meta sconosciuta e averla alfin raggiunta si ritrovarono di fronte al primo enigma: come aprire Swatch Irony! Senza l’apertura di quel leggendario orologio la coppia di beoti non sarebbe potuta andare avanti e così decisero di chiedere aiuto a un banconista del McDonald. “Benvenuti nel mio blog glitterato per skakki!” esclamò d’improvviso costui lasciando sbigottiti i nostri due eroi. “Vi insegnerò dunque l’Antica Tecnica Boomerang perché possiate ritrovare ciò che anelate!”. E detto questo fece per piegarsi ad angolo ma entrambi gli avventurieri decisero di calpestargli la mano affinchè smettesse di dire idiozie e li conducesse al luogo che intendevano raggiungere: il Castello Barbie, un luogo infestato da spettri e fantasmi (nulla a che vedere comunque con il Castello di Holmes, sia chiaro, né con il quasi omonimo Castello Holmes): qui si sarebbe forse potuto scoprire come aprire Swatch Irony e perché mai i Dinosauri di Nonciclopedia si siano estinti per colpa dei filtri bipolari Adsl. Alla fine comunque l’imbecille li condusse all’Holmes Castle, detto anche Il Castello di Holmes, un fantastico luogo (omonimo degli altri due) dove è ideale rilasciare interviste demenziali per La Tana del Brukoniglio. Sconsolati i nostri due erotomani decisero di proseguire il loro viaggio e alfin arrivarono alla Tana di Cthulhu, suggestiva location dove cominciarono a lanciare boomerang Roma (e Roma è ovviamente il modello) al modico prezzo di lun centesimo di yen. Li accolse una perplessa Mrs Lovett accompagnata da una ancora più perplessa muta rottweiler, che infatti non proferì parola. D’improvviso fecero capolinea anche i soliti Mydyingbrain (come sempre tutti attaccati con la colla) che raccontarono di aver aperto un viale di negozi in una nave da crociera. Dissero inoltre che la risposta ad ogni quesito era nascosta negli antichissimi nomi di ludoteche bavaresi del 1400. Piuttosto confusi, i nostri due errori consultarono prontamente la Nonciclopedia Shannara, specializzata nello sciogliere dubbi di tipo fantastico. Scoprirono così che dovevano recarsi in effetti in Baviera. E così fecero. Lì trovarono il Divino Paniele, in compagnia di un pitrollo, intento a riparare uno Swatch. I due rimasero così sorpresi dalla mirabile tecnica artigianale del Divino che decisero di donargli un rottweiler e un gattino nero. Costui spiegò, dopo qualche lacrima, di essere stato scomunicato per aver inventato delle incredibili tecniche di lancio del boomerang con le quali aveva ucciso Topo Gigio e facendo precipitare nel terrore generazioni di bambini. Il Divino infine disse ai due eroi: “Vi mostrerò dunque la via che vi condurrà alla rivelazione!” Poi si addormentò per due mesi. I due attesero a lungo e finalmente quando si risvegliò lanciò in aria un boomerang e disse loro: “Presto! Seguite la traiettoria del boomerang!” E così i due fecero e ancora adesso, dopo anni e decenni e secolenni, continuano a seguire senza sosta la traiettoria del mirabile boomerang del Divino Paniele.

FINE

P.S.
Comincio seriamente a sospettare che ci siano delle squadre di cercatori di parole e locuzioni demenziali e che convergano anche da queste parti: avvisatemi che vi stipendio tutti!

9 commenti:

Faina ha detto...

Forse ti sorprenderò scoprire che non ci ho capito un cazzo.. ma mi è piaciuto lo stesso!

Brukoniglio ha detto...

A volte è meglio non comprendere il significato delle cose che scrivo...

Giorgiorgiorgio ha detto...

ma.... importante... mi vuoi fare capire che quello che scrivi ha un senso???

Brukoniglio ha detto...

Dipende dalla prospettiva con cui lo leggi: dalla mia, ad esempio, non trovo alcun senso...

E comunque sto aspettando nuovi quesiti: il pubblico scalpita! Dunque vedi di porti altre domande al più presto.

Daniele Cascone ha detto...

non ha un senso? Cazz... ma a me sembrava il post più logico di tutto il blog!
o___o

Faina ha detto...

Ah, ora è tutto chiaro!

Brukoniglio ha detto...

@Paniele: La tua parola, O Divino, è legge. Se dici che ha senso allora questo post avrà senso!

@Faina: E' solo grazie al Divino Paniele che ti è tutto finalmente chiaro.

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Anonimo ha detto...

good start