9.7.08

Saggezza Impopolare - XV

E il Saggio, impegnato nelle ricerche di un antico vascello pirata, vide un uomo nuotare in pieno oceano; alchè si girò verso un mozzo e disse:

"L'assassino torna sempre sul luogo del relitto"

E il mozzo spaccò un'ancora di ferro sulla faccia del Saggio.

Dettonomicon – Libro 42: Umorismo
Traduzione dall’arabo di Brun’Al Chao’s

4 commenti:

Yanez ha detto...

E il Saggio si imbatté in una festa danzante di ratti; guardò la tabella per sapere dove si trovasse, e disse:

"Via La Malfa, i topi ballano."

Compiaciuto, si unì a una mazurka.

Brukoniglio ha detto...

Cosa odono i miei occhi!
Cosa vedono le mie orecchie!
Uno Yanez nel mio bloggo!
E che ci fa vossignorìa in queste virtuali lande?

Sappi che sfrutterò la tua Saggezza Impopolare ;D

Yanez ha detto...

Caro Bruxacchione, la mia poca saggezza è sempre a tua disposizione.

Come vedi sono caduto nella trappola della grafomania virtuale, anche se come al solito non ho il tuo estro, né il tuo inistro (e infatti mi tocca scrivere coi iedi).

Ma perché il Kaos Journal mi è interdetto?

Stavo quasi cominciando a valutare se fosse il caso di riflettere se considerare l'eventualità di pensare di mandarti un pezzo...

Brukoniglio ha detto...

Nanti Sumi!
Allora pubblicherò ben presto la tua palermitana saggezza, in sbavante attesa delle prossime.

Sapevo che prima o pò saresti statò coltò anche tù dalla grafovirtualmania: seguirò il tuo luogo non-reale fra le ombre, inchinandomi al tuo sicuramente più pregevole estro un pò inistro.

E adesso basta tirarci pompini a vicenda (o a Vicenza) e veniamo alle cose serie: il Journal è momentaneamente sotto manutenzione ma presto tornerà ad esistere. Mandate mandate, che quando sarà definitivamente pronto pubblicherò tutto. A prest!