21.5.08

Providence mon horreur

E qualcuno ancora mi domanda perchè sia fuggito già due volte da Providence: questa città è davvero così triste come viene descritta, complimenti all'autore!

Ma non c'è due senza tre: prossima tappa sarà senza dubbio il Paradiso!

O la vera Providence... Magari in cerca dello spirito del Maestro.

3 commenti:

Evylyn ha detto...

Anche io per pura caso oggi ho scoperto la nonwikipedia e l'ho trovata simpaticissima!Ma pure tu, dico io, bbi un pò d'amore per la tua città di origine!Un pò di sano campanilismo non uccide nessuno!

Aerin ha detto...

Sul fatto che Reykjavík è il paradiso non ho dubbi. Possiamo affitare un appartamento adiacente quando andrai? Sembra il luogo dei sogni, dove la temperatura massima ad agosto è di 14°...

Brukoniglio ha detto...

@evylyn: In effetti c'è il Sole, c'è un bellissimo mare... se non odiassi entrambi potrei starci bene qui :P

@Aerin: Ne sarei onorato, madame: convertiremo gli islandesi al cazzeggio e alla follia perenne!